RESO

DIRITTO DI RECESSO O CAMBIO TAGLIA E COLORE

L’acquirente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 giorni lavorativi, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato.

Nel caso l’acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al venditore a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo: FABRICKA S.r.l. seconda strada viale Europa n.5, nella quale si esprime la volontà di avvalersi del diritto di recesso dall’acquisto di uno o più prodotti specificando n°ordine e codice articolo, oppure anticipando la propria volontà via mail a shop@jamas.it, purché tali comunicazioni siano confermate dall’invio di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo FABRICKA S.r.l. Seconda strada viale Europa n.5 entro le 48 ore successive. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’invio della comunicazione potrà validamente essere sostituito dalla restituzione del bene acquistato, purché nei medesimi termini.

Entro lo stesso termine di 10 giorni o contestualmente all’invio della lettera, deve essere restituito il bene nelle stesse condizioni in cui lo si è ricevuto. Per esercitare il recesso è essenziale che i beni siano integri, non siano stati usati e che l’oggetto abbia la confezione originale, munito di tutti i cartellini e eventuali omaggi.

Le spese di restituzione del bene a FABRICKA S.r.l sono a carico del cliente. Se il diritto di recesso è esercitato dal cliente conformemente alle disposizioni contenute nella presente clausola FABRICKA S.r.l. è tenuta al rimborso delle somme versate dal cliente. In particolare, FABRICKA S.r.l. procederà gratuitamente alla trasmissione dell’ordine di riaccredito relativo al costo del bene spedito entro 30 (trenta) giorni dalla data in cui è venuta a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del cliente. FABRICKA S.r.l. ha il diritto di respingere qualsiasi prodotto restituito con modalità diverse da quelle sopra specificate, così come i prodotti per i quali non siano state integralmente pagate dal cliente le spese di restituzione, oppure non siano state rispettate le modalità e i tempi indicati per la comunicazione dell’esercizio del diritto di recesso.